Sedi

Sede Principale

Descrizione: 
La sede principale dell’Antenna Europea del Romanico, la cosiddetta “cabina di regia”, si colloca in un contesto storico di grande pregio, l’ex Monastero San Tomè, in adiacenza all’omonima e celeberrima chiesa romanica di Almenno San Bartolomeo (Bergamo). I locali del monastero sono stati sapientemente restaurati, secondo la seguente articolazione funzionale: - edificio principale: al piano terra trovano collocazione un book shop con caffetteria (spazio accoglienza), una sala multimediale attrezzata per convegni specialistici con servizio di traduzione simultanea, la centrale operativa (cabina di regia) e l’ufficio di segreteria; al primo piano una biblioteca specializzata, sale di studio e postazioni multimediali; - edificio minore: al piano terra sono situate alcune sale espositive (museo San Tomè degli Almenno) e locali di accoglienza per i visitatori; al primo piano la direzione e la foresteria; - spazi esterni: la corte, dotata di porticati e di un pergolato, costituisce per le sue dimensioni raccolte ed il suo carattere intimo un ideale luogo di incontro. Oltre a valorizzare l’insieme per gli scorci suggestivi che da qui si hanno sulla rotonda di San Tomè e sul circostante ambiente naturale, è il più comodo punto di ritrovo e di orientamento per i visitatori dell’eccezionale monumento romanico, come anche si rivela utile spazio per iniziative culturali a particolare afflusso di pubblico (concerti, presentazioni, rappresentazioni). Una dotazione impiantistica e tecnologica di prim’ordine permette poi a personale ed utenti di svolgere le loro diverse attività con la massima efficienza e nel massimo comfort. Possono infatti disporre di avanzatissime attrezzature audio e video, sistemi informatici, banche dati, servizi di traduzione simultanea, dotazioni librarie e supporti multimediali aggiornati e fortemente specializzati, oltre naturalmente a materiale divulgativo e didattico appositamente predisposto.
Indirizzo: 
Via San Tomè 2
Telefono: 
+39 035 553205

Sedi territoriali

Descrizione: 
L’Antenna si sta radicando sul territorio europeo attraverso una rete di referenti d’area e di corrispondenti che infittiscono ulteriormente la serie dei primi soci fondatori. Allo stato attuale, l’Antenna Europea del Romanico fa riferimento alle seguenti realtà: Italia Sardegna : G.A.L. Anglona Monte Acuto, Ozieri (Sassari) Toscana : G.A.L. Eurochianti, San Casciano (Firenze) Spagna Castilla y León : Adeco Canal De Castilla, Fromista (Palencia) Asturias : Mancomunidad Cabo Peñas, Luanco (Oviedo) Francia Languedoc - Roussillon : G.A.L. Terres Romanes, Prades (Pyrénées Orientales) Aquitaine : Conseil des Pays de Lot et Garonne, Nérac (Lot et Garonne)
a cura dell'A.E.R. e del Sistema bibliotecario Area Nord Ovest - BG